Ffet d lu caiunn (documentario)

Ffet d lu caiunn è il titolo in lingua franco-provenzale di questo filmato, che tradotto alla lettera vuol dire Festa del maiale. Attraverso un linguaggio filmico, in gran parte da reportage, queste immagini raccontano una tradizione popolare della gente di un paesino pugliese, Faeto, il più alto della Puglia (865m.), in provincia di Foggia: l’uccisione del maiale. Ormai istituzionalizzata come sagra ed arrivata alla VII edizione, conserva sempre quel tanto di popolare e quel poco di umano, evidente in queste immagini. E comunque questa ricorrenza diventa anche un pretesto per presentare un affascinante paesino di alta collina, la sua gente e la voglia di respirare ancora un poco di aria pulita. Il sindaco racconta in breve le caratteristiche di questo posto ed un anziano signore, spuntato improvvisamente alle sue spalle conferma il tutto con queste parole:”……quando è buon tempo voglio uscire sempre fuori…”

Genere: DOCUMENT
Data pr: 1988
Durata : 20 min
Lingua : Italiano
Formato: 3/4

Autore del soggetto: Pio Schena

Riprese: Alessandro Piva, Pio Schena

Montaggio: P.Schena, A.Piva

Produzione: INDIPENDENTE

Direttore di produzione: Pio Schena

Direttore Fotografia: Alessandro Piva